cosa-vedere-a-bodrum-turchia

Se stai pianificando una visita in Turchia, una destinazione che devi assolutamente includere nel tuo itinerario è Bodrum. Bodrum è una vivace città portuale sulla costa sud-occidentale della Turchia, che si affaccia sul Mar Egeo. Conosciuta come la “Saint Tropez turca”, offre un mix irresistibile di storia, cultura, vita notturna e spiagge da sogno. In questo articolo, ti mostreremo le migliori attrazioni da vedere a Bodrum, con una breve descrizione di ciascuna di esse.

Le migliori attrazioni da vedere a Bodrum

Castello di San Pietro

come-visitare-il-castello-di-bodrum
Vista aerea del Castello di Bodrum, Turchia – Foto da Depositphotos

Il cuore pulsante di Bodrum, il Castello di San Pietro, è una maestosa fortezza che domina il paesaggio costiero. Costruito dai Cavalieri di San Giovanni nel XV secolo, il castello è un esempio superbo di architettura militare medievale. Dalle sue mura si può godere una bellissima vista panoramica sulla città e sulla costa circostante.

Il castello ha una forma a ferro di cavallo e le sue mura, alte fino a 15 metri, sono costruite in pietra locale. Oltre a offrire una vista panoramica mozzafiato sulla città e sul mare, il castello ospita anche il Museo di Archeologia Sottomarina, che presenta una straordinaria collezione di reperti sommersi, diverse corti e cortili, nonché una moschea del XVI secolo.

L’ingresso al castello è a pagamento e include l’accesso al museo e alla moschea all’interno del castello.

Vorresti sapere di più sul Castello di Bodrum?

Mausoleo di Alicarnasso

Considerata una delle Sette Meraviglie del Mondo Antico, il Mausoleo di Alicarnasso è un’antica struttura funeraria costruita nel IV secolo a.C. in onore del re Mausolo. Si trovava nella città di Alicarnasso, nell’attuale Bodrum, in Turchia.

Il mausoleo era costituito da una grande piattaforma rettangolare con un tempio sulla cima, decorato con sculture e rilievi che rappresentavano la vita e le gesta di Mausolo. La struttura era alta circa 45 metri ed era considerata una delle più grandi e impressionanti costruzioni dell’antichità.

Anche se gran parte della struttura è andata perduta nel corso dei secoli, una visita al sito archeologico rivela ancora l’imponenza e la grandiosità di questo monumento antico, con i suoi resti e le sue colonne antiche che parlano del suo passato glorioso.

Moschea di Bodrum

La Moschea di Bodrum è un altro edificio storico che vale la pena visitare. Costruita nel XV secolo dal sultano Mehmed I, durante il periodo dell’Impero Ottomano, presenta un bellissimo cortile interno e un’architettura moresca. L’interno della moschea è stato decorato con splendidi mosaici e piastrelle in ceramica, creando un’atmosfera calda ed accogliente.

Questa moschea è aperta al pubblico e offre un’esperienza unica per coloro che desiderano conoscere la cultura e la religione islamica. Si trova nel centro della città, vicino al bazar e al porto turistico. Gli orari di apertura sono determinati dai momenti di preghiera, quindi è consigliabile verificare gli orari prima di visitarla. Inoltre, per rispettare la cultura locale, è necessario rimuovere le scarpe prima di entrare nella moschea e vestirsi in modo modesto e adeguato.

Teatro Antico di Alicarnasso

L’Anfiteatro di Bodrum, conosciuto anche come Teatro antico di Alicarnasso, è uno dei siti archeologici più importanti e suggestivi da vedere a Bodrum, in Turchia. Si trova sulla collina di Goktepe, a nord del centro storico, ed offre una vista panoramica sul porto e sul Mar Egeo. L’anfiteatro, risalente al periodo ellenistico, intorno al III secolo a.C., era in grado di ospitare fino a 13.000 spettatori e fu utilizzata per eventi teatrali, spettacoli di gladiatori e competizioni atletiche.

La forma dell’anfiteatro è quella tipica dell’architettura ellenistica, con una semicirconferenza di gradinate e una scena centrale per le performance. Le gradinate, disposte su 34 file, sono state scavate nella roccia naturale e sono ancora ben conservate. La scena centrale, invece, è stata restaurata nel corso dei secoli e offre un’idea di come doveva essere originariamente.

Oggi l’Anfiteatro di Bodrum è una meta turistica popolare e un luogo di interesse culturale, che attira visitatori da tutto il mondo. Durante la stagione estiva, vengono organizzati concerti e spettacoli teatrali. La vista panoramica sul porto e sul mare sottostante rende l’esperienza ancora più suggestiva.

Informazioni utili:

  • Ingresso gratuito.
  • Concerti ed eventi a pagamento.
  • Facile da raggiungere dal porto (1,5 km, 20 minuti) e dal Castello San Pietro (2 km, 25 minuti).

Spiagge di Bodrum

Bodrum è famosa per le sue bellissime spiagge con acqua cristallina e sabbia bianca, ideali per una giornata al sole. Ecco una breve descrizione delle migliori spiagge da vedere a Bodrum:

Spiaggia di Bitez – Situata a soli 6 km dal centro di Bodrum, è una delle più popolari della zona. Con le sue acque calme e poco profonde, è ideale per famiglie con bambini.

Spiaggia di Gumbet – Situata a circa 3 km dal centro di Bodrum, la spiaggia di Gumbet è una delle più vivaci della zona. Offre un’ampia scelta di attività sportive e acquatiche, nonché numerosi bar e ristoranti lungo la costa.

Spiaggia di Torba – Questa piccola baia tranquilla e appartata, situata a 5 km dal centro di Bodrum, è ideale per coloro che cercano la pace e la tranquillità.

Spiaggia di Yalikavak – Situata a circa 18 km a nord-ovest di Bodrum, la spiaggia di Yalikavak è una delle più belle e pittoresche della zona. Offre un’atmosfera tranquilla e rilassante, con acque cristalline e una vista mozzafiato sulla baia.

Spiaggia di Ortakent – Situata a circa 10 km dal centro di Bodrum, la spiaggia di Ortakent è una delle più lunghe della zona. Offre un’ampia scelta di attività acquatiche e ristoranti, nonché un’atmosfera vivace e festosa durante la stagione estiva.

In ogni spiaggia è possibile noleggiare lettini ed ombrelloni, e molte offrono anche una vasta gamma di sport acquatici come il windsurf, il kitesurf e il jet-ski. Inoltre, molte spiagge offrono ristoranti e bar sulla spiaggia dove è possibile gustare piatti della cucina turca e internazionale mentre ci si rilassa al sole.

Museo di Arte Contemporanea di Bodrum

Il Museo di Arte Contemporanea di Bodrum è uno dei luoghi d’arte più interessanti della Turchia. Situato nella zona del porto di Bodrum, il museo ospita una vasta collezione di opere d’arte contemporanea turca e internazionale.

Le opere esposte includono dipinti, sculture, fotografie, video e installazioni, provenienti da artisti famosi di tutto il mondo. Il museo si estende su due piani e la sua architettura moderna si fonde perfettamente con il paesaggio urbano circostante.

Il Museo Marittimo di Bodrum

Il Bodrum Deniz Müzesi, noto anche come il Museo Marittimo di Bodrum, è una delle principali attrazioni culturali di Bodrum, in Turchia. Situato a pochi passi dal suggestivo Castello di San Pietro, questo museo è dedicato alla storia marittima della regione e offre una panoramica affascinante sulla tradizione navale turca.

Il museo ospita una vasta collezione di reperti, modelli di imbarcazioni, strumenti di navigazione, attrezzi da pesca e altro ancora, che illustrano la ricca storia marittima della Turchia. Tra i pezzi più significativi ci sono modelli di navi antiche, antiche carte nautiche, ancore, cannoni e vele (per più informazioni visitate il sito ufficiale).

Mercato di Bodrum

Per un’esperienza autentica turca, il mercato di Bodrum è un must. Qui puoi trovare una vasta gamma di prodotti locali, tra cui tessuti, spezie, ceramiche e cibo. Assicurati di fare un po’ di contrattazione per ottenere il miglior prezzo!

Baia di Golkoy

La Baia di Golkoy è una pittoresca insenatura situata lungo la costa sud-occidentale della Turchia, nella regione di Bodrum. Caratterizzata da acque turchesi, spiagge di ciottoli e una natura incontaminata, la baia è una destinazione popolare per coloro che cercano tranquillità e bellezza naturale. Il villaggio di Golkoy si affaccia su questa splendida baia e offre una piacevole atmosfera rilassata.

Questa baia è anche un luogo ideale per praticare attività acquatiche come il nuoto, lo snorkeling e il kayak, grazie alle sue acque cristalline e alla ricca vita marina. Inoltre, le escursioni in barca lungo la costa offrono l’opportunità di esplorare calette nascoste e baie appartate.

Isola di Kos

Se vuoi esplorare al di là dei confini di Bodrum, puoi prendere un traghetto per l’isola greca di Kos. Questa isola si trova a pochi chilometri al largo della costa di Bodrum ed offre una grande varietà di paesaggi naturali, dalle spiagge di sabbia bianca alle colline ricoperte di alberi di ulivo e pini.

Kos è famosa per la sua storia antica, avendo ospitato la scuola di medicina di Ippocrate, il padre della medicina moderna, che ha vissuto e insegnato qui nel V secolo a.C. Il sito archeologico dell’antica città di Kos è un’attrazione turistica popolare, con la piazza principale, l’agorà, il tempio di Apollo e il Castello dei Cavalieri di San Giovanni.

Oltre alla sua storia antica, Kos è anche famosa per le sue spiagge, come la spiaggia di Tigaki, la spiaggia di Mastichari, la spiaggia di Kefalos e la spiaggia di Marmari, tutte caratterizzate dalle acque cristalline e dalle lunghe distese di sabbia bianca.

Per gli amanti della natura, l’isola offre anche numerose opportunità di escursioni, come il Monte Dikeos, la montagna più alta dell’isola, e il fiume Platanistos, dove si può fare rafting e canyoning.

Infine, l’isola di Kos è famosa per la sua vita notturna, con numerosi bar e discoteche che animano le strade del centro di Kos. In sintesi, l’isola di Kos è una meta ideale per coloro che cercano una combinazione di storia, cultura, spiagge e divertimento.

Crociera sulla costa di Bodrum

Se vuoi esplorare la costa di Bodrum da un’angolazione diversa, una crociera lungo la costa è un’ottima opzione. Ci sono diverse compagnie che offrono crociere di diverse durate, da qualche ora a un’intera giornata.

Hammam turco

Per un’esperienza autentica turca, non puoi perderti l’opportunità di visitare un hammam turco. Ci sono diverse opzioni a Bodrum, ma uno dei più famosi è l’Hammam di Cagaloglu. Qui puoi goderti un massaggio tradizionale turco e un bagno rilassante.

Villaggio di pescatori di Gumusluk

Il Villaggio di Pescatori di Gumusluk è una pittoresca località costiera situata sulla penisola di Bodrum, lungo la costa sud-occidentale della Turchia. Caratterizzato da un’atmosfera rilassata e autentica, Gumusluk si sviluppa intorno a una baia incantevole, con acque turchesi e una vista mozzafiato sull’isola di Tavşan adiacente.

La principale attrazione di Gumusluk è il suo mercato del pesce, dove è possibile gustare il pescato del giorno preparato sul momento dai ristoranti locali. Lungo il lungomare si trovano anche caffè, bar e negozi d’artigianato, che invitano i visitatori a passeggiare e godersi l’atmosfera rilassata del villaggio.

Gumusluk è anche famoso per il suo sito archeologico sommerso, dove è possibile fare snorkeling e ammirare i resti dell’antica città di Myndos. Questo rende il villaggio un luogo affascinante non solo per gli amanti del mare, ma anche per gli appassionati di storia e cultura.

I mulini a vento di Bodrum

I mulini a vento sono un’attrazione pittoresca assolutamente da vedere a Bodrum. Situati su una collina questi mulini a vento storici sono stati costruiti nel XVIII secolo per macinare il grano e oggi sono diventati un’icona di Bodrum.

Club di Bodrum

Se sei alla ricerca di una vita notturna vivace, Bodrum ha molto da offrire. Ci sono diversi club famosi in città, tra cui il Club Catamaran, il Club Halikarnas e il Club Posh. Questi club ospitano spesso DJ famosi e sono aperti fino alle prime ore del mattino.

Palamutbuku

Palamutbuku è una incantevole località balneare situata a circa 20 km a sud di Bodrum. Caratterizzata da acque cristalline, spiagge di sabbia dorata e una natura incontaminata, Palamutbuku è il posto ideale per una giornata di relax al sole.

Il villaggio di Palamutbuku è piccolo e pittoresco, con case bianche e blu che si affacciano sul mare turchese. La spiaggia principale è lunga e ben attrezzata, con ombrelloni e lettini disponibili per il noleggio, mentre le acque calme e poco profonde la rendono perfetta per il nuoto e le attività acquatiche.

Per coloro che desiderano esplorare i dintorni, Palamutbuku offre anche alcune escursioni interessanti, come visite alle antiche rovine di Knidos, situate nelle vicinanze, o escursioni in barca lungo la costa per scoprire calette nascoste e baie appartate.

L’Isola di Orak

Nota anche come Orak Adası in turco, è una piccola isola situata di fronte alla città di Bodrum, sulla costa sud-occidentale della Turchia. L’isola si trova a circa 20 minuti di barca dal porto di Bodrum ed è una popolare destinazione turistica per le sue bellezze naturali e le spiagge tranquille.

Essendo relativamente poco sviluppata, senza hotel o infrastrutture turistiche, è un luogo ideale per chi cerca una vacanza tranquilla e rilassante, lontano dalle folle e dal rumore della città.

L’isola è circondata da acque cristalline e ha alcune delle spiagge più belle della regione, con sabbia fine e acque poco profonde ideali per nuotare e fare snorkeling. Inoltre, sull’isola sono presenti diverse rovine antiche, tra cui un tempio greco dedicato al dio Apollo, una chiesa bizantina e una torre di avvistamento del XV secolo.

Orak è un’ottima destinazione per trascorrere una giornata in barca o per fare una gita di un giorno da Bodrum. Ci sono diverse agenzie di noleggio barche che offrono escursioni giornaliere all’isola, con la possibilità di visitare le spiagge, le rovine antiche e i punti panoramici dell’isola. Inoltre, ci sono alcuni ristoranti sull’isola che servono cucina locale e piatti di pesce fresco.

In conclusione, Bodrum è una destinazione turistica che offre molto da vedere e da fare. Con una storia ricca e una bellezza naturale mozzafiato, Bodrum è una meta ideale per tutti i tipi di viaggiatori. Assicurati di includere queste attrazioni nella tua lista di cose da vedere a Bodrum per una vacanza indimenticabile in Turchia.

Ti potrebbe interessare:

Dove dormire a Bodrum: le migliori zone >>

Come visitare il Castello di Bodrum >>

Cosa vedere nei dintorni di Bodrum: attrazioni da non perdere >>

cosa-vedere-a-bodrum-turchia
View of Bodrum Castle and Marina, Turkey

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.